Le migliori destinazioni per i viaggi di nozze gay

Le migliori destinazioni per i viaggi di nozze gay

Con l’aumento delle persone omosessuali dichiarate, delle coppie omosessuali di fatto, dei paesi che accettano e permettono unioni legali tra persone dello stesso sesso, e con l’aumento dei matrimoni gay, è nata una vera e propria industria, specializzata in organizzazione di feste e matrimoni per gay; ma ogni unione e matrimonio che rispetti non può che partire nel migliore dei modi, e dopo la bellissima celebrazione del rito, i neosposi merita una luna di miele da sogno.

Purtroppo, nel mondo sono ancora molti i paesi che non approvano le unioni tra persone dello stesso sesso, e altrettanti quelli in cui è illegale essere gay, e si rischia l’ergastolo se non la pena di morte; per questo per le persone omosessuali è molto importante scegliere con ancora più attenzione la destinazione del proprio viaggio, affinché possa davvero essere una vacanza da sogno e non si trasformi in un incubo.

Tra le destinazioni in cui l’omosessualità è permessa, Lonely Planet ha stilato una classifica con le 10 migliori destinazioni per una perfetta luna di miele gay.

Al 10° posto troviamo Boston, Massachusetts, USA. Primo Stato USA a legalizzare il matrimonio omosessuale nel 2004; è anche possibile sposarsi in loco con wedding planner e giudice di pace rigorosamente gay.

Al  posto c’è Vancouver, Canada. Per i matrimoni, Vancouver è la Las Vegas dei gay; ma è soprattutto l’ambiente, con quell’unione di mare e montagne e creare un’atmosfera speciale.

All’  posto troviamo l’Islanda. Se i paradisi tropicali non fanno per voi, questo potrebbe essere il vostro posto ideale. Non stupisce la calorosa accoglienza nei confronti dei gay, dal momento che anche il primo ministro è omosessuale e sposato.

Al  posto c’è New York City, USA. New York è davvero la città per tutti, dove tutti possono essere se stessi e trovare un proprio spazio, dove essere diversi non fa clamore, perché è la normalità, e dove potrete trovare ogni sorta di attrazione e divertimento, certo non è proprio una località economica.

Al  posto troviamo Queenstown, Nuova Zelanda. Se per voi “viaggio” significa andare lontano, allora questa è la vostra destinazione ideale. Vicino al lago, vicino a montagne innevate, Queenstown è la città degli sport estremi, per dare un tocco di adrenalità al vostro elettrizzante futuro insieme.

Al  posto c’è Tahiti, Polinesia. Questa è la più tropicale delle destinazioni scelte da Lonely Planet, e la classica luna di miele per chi sogna una vacanza rilassante, al caldo, tra spiagge bianche e acque cristalline, a coccolarsi tra buon cibo e natura orientale.

Al  posto troviamo Cape Town, Sud Africa. Definita la città più allegra dell’Africa (e forse una delle poche in Africa in cui l’omosessualità non è illegale), Cape Town è la metà ideale se l’Africa è il paese in cui volete passare la vostra luna di miele. Tra mare, colline e montagne, è possibile fare avvistamento di pinguini e di squali, oppure dedicarsi al safari per trovarsi faccia a faccia con alcuni degli animali più pericolosi del mondo.

Al  posto c’è Buenos Aires, Argentina. Se per voi viaggio di nozze significa divertimento, colori, semplicità e vita rilassata, ecco la meta che fa per voi, definita una delle capitali gay dell’America latina, con molti hotel e bar ed interi quartieri dedicati agli omosessuali.

Al  posto troviamo San Francisco, USA. La città per eccellenza pro gay, lesbiche, e libertà di pensiero, ma soprattutto una bellissima città da visitare, con la sua affascinante zona dei moli, i negozi più fashion della east coast, i locali alla moda, , le vicine rilassanti zone vinicole, San Francisco va bene proprio per tutte le tasche.

E al  posto ci sono le Hawaii, USA. Le isole con la mentalità più occidentale, ma con quell’atmosfera che ti fa sentire fuori dal mondo, lontano da tutto, tra mare, spiagge, palme, e la classica atmosfera Aloha, le Hawaii sono state definite le isole migliori per una vacanza, capaci di farti dimenticare di tutto e di tutti, per farti prendere il loro ritmo di vita, dolce e rilassato, le Hawaii sono veramente la metà ideale per qualsiasi viaggio di nozze.

Articoli Correlati

Quali veicoli possono circolare in autostrada

Quali veicoli possono circolare in autostrada

Viaggiare con auto o moto all’estero

Viaggiare con auto o moto all’estero

Cala Gonone, un incanto della Sardegna

Cala Gonone, un incanto della Sardegna

Alla scoperta di Posada, nella Sardegna più nascosta

Alla scoperta di Posada, nella Sardegna più nascosta

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *