Accessibilità tecnologica cos’è

Accessibilità tecnologica cos’è

La tecnologia digitale, gli strumenti, i sistemi e i dispositivi che utilizziamo per lavorare, comunicare e gestire la nostra vita quotidiana, hanno reso la vita più confortevole. Dovrebbe anche annullare i confini di razza, genere, età e abilità, ma la tecnologia ha ancora molto lavoro da fare per diventare veramente inclusiva.

Soprattutto sul posto di lavoro, una tecnologia non accessibile può escludere e diventare una barriera per l’occupazione. Può limitare le opportunità per le persone con disabilità di essere assunte o di eccellere in una posizione in cui non sono in grado di svolgere le proprie mansioni lavorative perché non possono accedere agli strumenti di base sul posto di lavoro.

Perché c’è bisogno di una tecnologia accessibile?

Per capire cosa intendiamo per accessibilità, è utile provare a sperimentare l’inaccessibilità per un momento. Spegni il monitor del computer e inizia a digitare. Usa il telefono da sotto un tavolo dove non puoi vederlo. Scollega il mouse e prova a navigare nel sito web della tua azienda. Imposta il livello di zoom nel tuo browser Internet al 500%, limitando la quantità di contenuti che puoi vedere in qualsiasi momento. Scollega gli altoparlanti e guarda un webinar senza audio. In che modo riesci a rapportarti con la tecnologia?

Accessibilità significa che tutti possono utilizzare esattamente la stessa tecnologia di chiunque altro, indipendentemente dal fatto che possano manipolare un mouse, quanta vista hanno, quanti colori possono vedere, quanto possono sentire o come elaborano le informazioni.

Come rendere la tecnologia accessibile?

La tecnologia accessibile è stata progettata in modo che tutti gli utenti possano accedervi. Le persone che interagiscono con la tecnologia sono straordinariamente diverse, con un’ampia varietà di caratteristiche e contesti. Non si può presumere che tutti utilizzino un monitor, un browser o una tastiera in modo tradizionale.

Quando la tecnologia è accessibile, ogni utente è in grado di interagire con essa nei modi che funzionano meglio per lui o per lei. Ad esempio, quando si utilizza un computer desktop, ci sono diversi modi per inserire informazioni: tramite mouse, tastiera o tramite un sistema di riconoscimento vocale per citarne alcuni.

Un software accessibile può includere funzionalità progettate specificamente per utenti con disabilità, utilizzando menù che possono essere interpretati dalla tecnologia assistiva e istruzioni di installazione e guide per l’utente in formati alternativi, come Braille o testo elettronico.

I siti web accessibili sono progettati in modo che tutti i visitatori possano navigare nel sito, accedere ai contenuti e partecipare ad attività web interattive. Solitamente, forniscono un equivalente testuale (in genere una descrizione) per tutti gli elementi non testuali, come audio, video, grafica, animazione, pulsanti grafici e mappe di immagini. Ciò consente a coloro che non possono vedere lo schermo di accedere alle informazioni con uno screen reader, che può leggere la descrizione di un’immagine ma non può “leggere” l’immagine.

La tecnologia di riconoscimento vocale con un dispositivo mobile, computer o dispositivo domestico intelligente è stata una vera svolta nel campo dell’accessibilità. Per qualcuno con grave dislessia, che non è in grado di trascrivere le proprie idee, il riconoscimento vocale permette di esprimere la propria conoscenza e comprensione in misura maggiore.

L’accessibilità spesso rientra nella stessa categoria dell’usabilità perché entrambe cercano di migliorare l’esperienza dell’utente e l’efficacia della tecnologia. L’usabilità copre ampiamente l’esperienza dell’utente, mentre l’accessibilità risponde alle esigenze specifiche degli utenti con differenze o limitazioni funzionali.

Approfondimenti utili

Articoli Correlati

Cos’è WooCommerce?

Cos’è WooCommerce?

Cos’è il remarketing?

Cos’è il remarketing?

Come funziona Google Ads?

Come funziona Google Ads?

Pay per click: cos’è e come funziona

Pay per click: cos’è e come funziona

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *