Cos’è la Blockchain e come funziona

Cos’è la Blockchain e come funziona

Se hai seguito attività bancarie, investimenti o criptovalute negli ultimi dieci anni, potresti aver sentito il termine “blockchain”, la tecnologia di registrazione dei dati dietro la rete Bitcoin.

Questa tecnologia particolarmente promettente e rivoluzionaria perché aiuta a ridurre il rischio di furto e perdita di dati, elimina le frodi e porta trasparenza in modo scalabile per una miriade di usi.

Cos’è Blockchain?

Comprendere il Blockchain sembra complicato, e sicuramente può esserlo, ma il suo concetto di base è davvero abbastanza semplice. Una blockchain è un tipo di database. Con questo termine si intende una raccolta di informazioni archiviate elettronicamente su un sistema informatico. Le informazioni, o dati, nei database sono tipicamente strutturate in formato tabella per consentire una ricerca e un filtro più semplici per informazioni specifiche.

Qual è la differenza tra qualcuno che utilizza un foglio di calcolo per archiviare le informazioni anziché un database? I fogli di calcolo sono progettati per una persona o un piccolo gruppo di persone che devono archiviare e accedere a quantità limitate di informazioni. Al contrario, un database è progettato per ospitare quantità notevolmente maggiori di informazioni a cui è possibile accedere, filtrare e manipolare rapidamente e facilmente da un numero qualsiasi di utenti contemporaneamente.

I database di grandi dimensioni riescono a farlo in quanto raccolgono i dati su server ospitati da computer potenti. Questi server a volte possono essere costruiti utilizzando centinaia o migliaia di computer per avere la potenza di calcolo e la capacità di archiviazione necessarie a molti utenti per accedere simultaneamente al database. Sebbene un foglio di calcolo o un database possa essere accessibile a un numero qualsiasi di persone, è spesso di proprietà di un’azienda e gestito da un individuo designato che ha il controllo completo su come funziona e sui dati al suo interno.

Campi di applicazione del Blockchain

Consentendo la distribuzione ma non la copia delle informazioni digitali, la tecnologia blockchain ha creato la spina dorsale di un nuovo tipo di Internet. Ideata originariamente per la valuta digitale, Bitcoin blockchain, la comunità tecnologica ha ora trovato altri potenziali usi per la tecnologia.

Criptovalute

La maggior parte delle criptovalute utilizza la tecnologia blockchain per registrare le transazioni. Ad esempio, la rete bitcoin e la rete Ethereum sono entrambe basate su blockchain.

L’8 maggio 2018 Facebook ha confermato che avrebbe aperto un nuovo canale blockchain guidato da David Marcus, che in precedenza era responsabile di Messenger. La piattaforma di criptovaluta pianificata di Facebook, Libra, è stata ufficialmente annunciata il 18 giugno 2019.

Contratti intelligenti

I contratti intelligenti basati su blockchain sono contratti che possono essere parzialmente o completamente eseguiti o applicati senza interazione umana. Uno degli obiettivi principali di un contratto intelligente è il deposito a garanzia automatizzato.

Una caratteristica fondamentale degli smart contract è che non hanno bisogno di una terza parte fidata (come un trustee) che funga da intermediario tra gli enti aggiudicatori: la rete blockchain esegue il contratto da sola. Ciò può ridurre l’attrito tra le entità durante il trasferimento di valore e aprire la porta a un livello più elevato di automazione delle transazioni.

I contratti intelligenti basati sulla tecnologia blockchain potrebbero ridurre i rischi morali e ottimizzare l’utilizzo dei contratti in generale, ma non sono ancora emersi sistemi di contratti intelligenti attuabili. A causa della mancanza di un uso diffuso, il loro status giuridico non è chiaro.

Servizi finanziari

Gran parte del settore finanziario sta implementando registri distribuiti da utilizzare nel settore bancario. Le banche sono interessate a questa tecnologia perché ha il potenziale per aumentare l’efficienza e ridurre i costi.

Nel dicembre 2018, Bitwala ha lanciato la prima soluzione bancaria blockchain regolamentata in Europa che consente agli utenti di gestire i propri depositi in bitcoin ed euro in un unico posto con la sicurezza e la comodità di un conto bancario tedesco. Il conto bancario è ospitato dalla solarisBank di Berlino.

Videogiochi

Lanciato a novembre 2017 il gioco basato su blockchain, CryptoKitties, ha fatto notizia quando un personaggio cryptokitty – un animale domestico virtuale in-game – è stato venduto per più di 100.000 dollari.

Da quel momento gli utenti hanno intasato la rete Ethereum, ritardando le transazioni e causando un accumulo di transazioni non elaborate.

La congestione della rete ha costretto gli sviluppatori del gioco, una società di Vancouver chiamata Axiom Zen, ad aumentare i prezzi.

Archiviazione di file

La decentralizzazione dell’archiviazione di file su Internet offre vantaggi evidenti. La distribuzione dei dati in tutta la rete protegge i file dall’essere hackerati o persi.

InterPlanetary File System (IPFS) rende facile concettualizzare come potrebbe funzionare un web distribuito. Simile al modo in cui un BitTorrent sposta i dati su Internet, IPFS elimina la necessità di relazioni client-server centralizzate (cioè, il web corrente).

Un Internet costituito da siti Web completamente decentralizzati ha il potenziale per accelerare il trasferimento di file e i tempi di streaming. Un tale miglioramento non è solo conveniente. È un aggiornamento necessario per i sistemi di distribuzione dei contenuti attualmente sovraccarichi del Web.

Protezione della proprietà intellettuale

Come è noto, le informazioni digitali possono essere riprodotte all’infinito e distribuite ampiamente grazie a Internet. Ciò ha dato agli utenti web a livello globale una miniera d’oro di contenuti gratuiti.

Tuttavia, i titolari di copyright non sono stati così fortunati, perdendo il controllo sulla loro proprietà intellettuale e soffrendo finanziariamente di conseguenza. Gli smart contracts possono proteggere il copyright e automatizzare la vendita di opere creative online, eliminando il rischio di copia e ridistribuzione dei file.

Nonostante tutta la sua complessità, il potenziale dei blockchain come forma decentralizzata di registrazione dei dati è quasi illimitato. Da una maggiore privacy degli utenti e una maggiore sicurezza a tariffe di elaborazione inferiori e meno errori, la tecnologia blockchain potrà facilmente espandere i suoi campi di applicazione.

Articoli Correlati

Tecnologia 5g: tutto quello che c’è da sapere

Tecnologia 5g: tutto quello che c’è da sapere

Cos’è il Polipropilene? Ecco perché ha avuto così successo nell’industria della plastica

Cos’è il Polipropilene? Ecco perché ha avuto così successo nell’industria della plastica

Come trasformare la casa in una smart home

Come trasformare la casa in una smart home

Cos’è l’obsolescenza programmata

Cos’è l’obsolescenza programmata

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *